Conferences & Lectures

Tra Oltralpe E Mediterraneo

Date:
Time:
Location: Rome and Milan

Tra Oltralpe E Mediterraneo. Arte in Italia 1860–1915
10 February, Rome, Galleria nazionale d’arte moderna (GNAM)
12 February, Milan, Galleria d’Arte Moderna (GAM) Giornate di studi. 

La grande sfida dell’arte italiana tra l’Unità e la Prima guerra mondiale è quella di creare uno stile nazionale competitivo e riconoscibile a livello europeo. Le due giornate di studi intendono indagare gli sviluppi artistici italiani nei loro rapporti internazionali, analizzati nell’ottica di uno sguardo incrociato tra Oltralpe e Mediterraneo che metta in rilievo il ruolo di cerniera giocato dall’Italia nell’Europa del tempo, sia dal punto di vista geografico, sia culturale.

Programma

Roma, 10 Febbraio 2015
Galleria nazionale d’arte moderna, Sala del Mito

10.00 Apertura dei lavori

Maria Vittoria Marini Clarelli (Galleria nazionale d’arte moderna)
Jolanda Nigro Covre (“Sapienza” Università di Roma)
Maria Giuseppina Di Monte (Galleria nazionale d’arte moderna)

Introduzione
Sarah Kinzel (Humboldt-Universität zu Berlin / Bibliotheca Hertziana
Roma)

10.30 Prima sessione: Premesse dell’arte post-unitaria

Loredana Finicelli (“Sapienza” Università di Roma)
La mostra del 1883 e il dibattito a margine sulla ricerca del
linguaggio artistico nazionale

Maria Saveria Ruga (Università di Pisa)
Pittori francesi a Roma visti da Sud: Ernest Hébert, Paul Chenavard e
Michele Cammarano

11.20 Pausa caffè

11.35 Seconda sessione: Orientalismo

Ariane Varela Braga (Universität Zürich)
Un modello da seguire. La fortuna della Grammar of Ornament di Owen
Jones in Italia nella seconda metà dell’Ottocento

Giusy Petruzzelli (Accademia di Belle Arti di Bari)
Italia porta d’Oriente. Il ruolo degli artisti Leonardo de Mango,
Salvatore Valeri e Fausto Zonaro a Istanbul

12.30 Pausa pranzo

14.00 Terza sessione: Il ruolo della critica

Paolo Bolpagni (Università degli Sudi eCampus)
Riflessi wagneriani nella teoria delle arti in Italia, dalla
Scapigliatura ad Angelo Conti

Maria Stella Bottai (“Sapienza” Università di Roma)
Vittorio Pica e la ricezione degli artisti nordici in Italia

Rosalba Cilione (Collaboratore Archivio Fondi Storici della GNAM)
L’idea di scultura moderna nella critica di Ugo Ojetti (1897–1914)

Simona Pandolfi (Collaboratore Archivio Fondi Storici della GNAM)
Il cézanismo nei testi critici di Carrà, Soffici e Ojetti

16.00 Pausa caffè

16.15 Quarta Sessione: Protagonisti e altre personalità

Manuel Barrese (“Sapienza” Università di Roma)
«Il principe ha fatto delle arti la sua occupazione e il suo culto».
Baldassarre Odescalchi tra fortunysmo e relazioni internazionali

Francesco Parisi (Accademia di Belle Arti di Macerata)
Roberto Basilici tra Monaco e Roma

Rosalia Pagliarani (“Sapienza” Università di Roma)
Da Grubicy al Futurismo, e ritorno: cultura figurativa e visione in
Romolo Romani

17.45 Conclusioni
Niccolo D’Agati (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Moderatori:
Ariane Varela Braga (Universität Zürich), Jolanda Nigro Covre
(“Sapienza” Università di Roma), Niccolò D’Agati (Università Cattolica
del Sacro Cuore), Ilaria Schiaffini (“Sapienza” Università di Roma)

Milano, 12 Febbraio 2015
Galleria d’Arte Moderna, Sala da Ballo

10.00 Apertura dei lavori

Paola Zatti (Galleria d’Arte Moderna di Milano)
Francesco Tedeschi (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Introduzione
Sarah Kinzel (Humboldt-Universität zu Berlin / Bibliotheca Hertziana
Roma)

10.30 Prima sessione: Il primato dell’Inghilterra

Niccolo D’Agati (Università Cattolica del Sacro Cuore)
“A kind of high-class Pre-Raphaelism in marble”: la scultura della
Scuola di Milano e la critica inglese (1851-1865)

Giancarlo Brocca (Università del Salento)
Gli scultori italiani a Londra: il caso di Giovanni Battista Amendola

Arnika Schmidt (Technische Universität Dresden)
Nino Costa (1826-1903) – A Cosmopolitan Artist and his Fight for a
National Art

11.50 Pausa caffè

12.00 Seconda sessione: Echi del Nord tra Germania e Polonia

Chiara Fiaccadori (Università Cattolica del Sacro Cuore)
L’arte italiana a Berlino: Alessandro Rossi e Louis Friedrich Sachse

Sarah Kinzel (Humboldt-Universität zu Berlin / Bibliotheca Hertziana
Roma)
Mario De Maria e l’arte tedesca verso il 1900

Jakub Zarzycki (Uniwersytet Wroc?awski / Imre-Kertesz-Kolleg (FSU,
Jena))
L’artista polacco, l’artista russo (?), l’artista romano, l’artista
cosmopolita. Il caso di Henryk Siemiradzki (1843-1902)

13.30 Pausa pranzo

15.00 Terza sessione: Protagonisti e altre personalità

Thomas Renard (Université de Nantes)
Il nazionalismo cosmopolito di un critico d’arte tardo-ottocentesco:
Tullo Massarani (1826-1905) all’Esposizione universale di Parigi del
1878

Manuel Carrera (“Sapienza” Università di Roma)
Giovanni Boldini e Antonio Mancini alle mostre della Society of
Portrait Painters

Monica Vinardi (Università degli Studi di Firenze)
Leonardo Bistolfi tra suggestioni moderniste e l’espressione di “una
comune lingua ideale”

16.20 Pausa caffè

16.35 Quarta sessione: Temi e tendenze

Eugenia Querci (“Sapienza” Università di Roma)
Influenze islamiche e ispano-moresche tra arte e collezionismo

Mario Finazzi (“Sapienza” Università di Roma)
Tra folla e individuo: suggestioni europee nelle opere degli artisti
italiani nel primo XX secolo

Matteo Piccioni (“Sapienza” Università di Roma)
Un aspetto della presenza degli artisti italiani a Parigi nel primo
Novecento: la collaborazione alle riviste satiriche

18.00 Conclusioni
Manuel Carrera (“Sapienza” Università di Roma)

Moderatori:
Manuel Carrera (“Sapienza” Università di Roma), Elena di Raddo
(Università Cattolica del Sacro Cuore), Anna Rath (Universität Wien),
Francesco Tedeschi (Università Cattolica del Sacro Cuore)
Giornate a cura di Manuel Carrera (“Sapienza” Università di Roma),
Niccolò D’Agati (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Sarah Kinzel
(Humboldt-Universität zu Berlin / Bibliotheca Hertziana Roma)

Coordinamento di Jolanda Nigro Covre (“Sapienza” Università di Roma) e
Francesco Tedeschi (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Per maggiori informazioni invia un email


Officers & Contacts